News ultimissime!

canon eos 5 sconto

Una tripletta di obiettivi che prevede tre focali fisse rispettivamente da 50m, 40mm e 24mm. Sono le ultime novità proposte da Sony per il proprio sistema mirrorless full frame.

A pochi giorni dal lancio del nuovo 50mm F1.2, Sony annuncia altri tre obiettivi: FE 50mm F2.5 G, FE 40mm F2.5 G e FE 24mm F2.8 G. Tutti luminosi e, come vediamo dalle foto, compatti nelle dimensioni. Una tripletta che fa emergere l’intenzione della Casa giapponese di fornire ai fotografi strumenti specifici per particolari usi e soprattutto in grado di soddisfare singole e particolari esigenze. Il lancio di un 50mm e di un 40mm, la cui differenza di angolo di campo è minima, sembrerebbe rispondere a questa filosofia.

Il nuovo Sony FE 50mm F2.5 G per le mirrorless full frame
Il nuovo Sony FE 50mm F2.5 G per il sistema mirrorless full frame

Entriamo nel dettaglio: i tre nuovi obiettivi hanno dimensioni compatte e peso ridotti, da un massimo di 174gr a un minimo di 163gr, con guarnizioni per evitare infiltrazioni di sporco e umidità. Sul barilotto di ognuno ci sono il pulsante per il mantenimento del fuoco sul soggetto scelto, ghiera per impostare il valore di diaframma e un tasto per passare rapidamente alla modalità manuale. Tramite la ghiera Sony promette un controllo accurato della messa a fuoco manuale.

Il nuovo Sony FE 40mm F2.5 G
Questo il Sony FE 40mm F2.5 G. Su tutti e tre i nuovi obiettivi ci sono selettore per il passaggio al manuale, ghiera diaframmi e pulsante per il mantenimento del fuoco

Il sistema AF sfrutta due motori lineari e promette una capacità di tracking dei soggetti in movimento molto affidabile, oltre a silenziosità durante le riprese. Anche video. La distanza minima di fuoco del 24mm è di 24cm in autofocus e di 18cm in manuale, nel 40mm è rispettivamente di 28 e 25cm; nel 50mm di 35 e 31cm.

Il nuovo Sony FE 24mm F2.8 G per mirrorless full frame G
Il grandangolare Sony FE 24mm F2.8 G. Apertura di diaframma e costruzione circolre promettono un effetto bokeh interessante

Per quanto riguarda lo schema ottico, all’interno di tutti e tre sono state inserite lenti asferiche ed elementi ED (Extra-low Dispersion) per evitare e ridurre al minimo aberrazioni di ogni tipo e assicurare una elevata risoluzione, non solo al centro, ma anche ai bordi dell’inquadratura. Grazie a una apertura di diaframma elevata e alla sua costruzione pressoché circolare, l’effetto bokeh promette risultati interessanti.

I tre obiettivi Sony G saranno in vendita da fine aprile 2021

INFO 50mm

INFO 40mm

INFO 24mm

Joomla SEF URLs by Artio