News ultimissime!

canon black friday

Con il lancio della Z50 che inaugura il formato APS-C nel sistema Z, Nikon annuncia due obiettivi dedicati. Si tratta di due zoom da 16-50 e 50-250mm.

Nikon annuncia due nuovi obiettivi che accompagnano il lancio della Nikon Z50. Si tratta del Nikkor DX 16-50mm F3.5-6.3 VR e Nikkor Z DX 50-250mm F4.5-6.3 VR. Due obiettivi che vanno a coprire un’ampia escursione focale per fronteggiare qualsiasi situazione.

Il nuovo Nikkor DX 16-50mm F3.5-6.3 VR per mirrorless Z APSC.
Il nuovo Nikkor DX 16-50mm F3.5-6.3 VR montato sulla nuova Nikon Z50.

Lo zoomino 16-50 è particolarmente compatto con una stabilizzazione che promette fino a 4.5 stop. Lo schema ottico è composto da 7 gruppi nei quali alloggiano 9 lenti tra cui un elemento ED e 4 asferici per garantire una buona qualità e riduzione degli eventuali difetti ottici.

Nikkor Z DX 50-250mm F4.5-6.3 VR, il tele zoom per il formato DX
Ed ecco ilo zoom tele Nikkor Z DX 50-250mm F4.5-6.3 VR, sempre per le mirrorless DX serie Z. Qui montato sulla prima della serie, Z50.

Sullo zoom tele 50-250mm, invece, troviamo uno schema ottico più complesso con 12 gruppi e 16 elementi. In questo caso all’interno c’è una lente ED. Il sistema di stabilizzazione VR in questo caso si spinge fino a 5 stop.

Entrambi i nuovi obiettivi DX hanno un diaframma a 7 lamelle e sfruttano le potenzialità dell’ampio innesto Z. Pesano rispettivamente 135gr il 16-50mm e 405gr lo zoom tele.

Saranno disponibili da novembre, così come la nuova fotocamera Z50.

Joomla SEF URLs by Artio