News ultimissime!

canon black friday

Una bella mostra della fotografa polacca Monika Bulaj è visitabile alla decima edizione del Festival della Fotografia Etica di Lodi. Un lungo racconto all’interno delle minoranze religiose.

“Broken Songlines” è il titolo della mostra allestita nella chiesa sconsacrata dell’Angelo, in occasione del Festival della Fotografia Etica di Lodi. Anche solo le sue fotografie valgono una visita nella cittadina Lombarda durante la kermesse che si protrarrà fino al 27 ottobre 2019.

Monika Bulaj al Festival della Fotografia Etica di Lodi, edizione 2019
Monika Bulaj e la sua mostra "Broken Songlines" al Festival della Fotografia Etica di Lodi.

Monika Bulaj, nata in Polonia, in quella parte di Europa che ha vissuto le sofferenze di un brutale regime comunista e, precedentemente, l’invasione nazista e l’Olocausto, ha realizzato una approfondita ricerca tra le minoranze religiose sparse in diversi angoli della Terra. Monika entra in contatto con le comunità, le segue, le riprende, cerca di comprenderne ogni risvolto. Attraversa Paesi poveri e sovente colpiti da guerre piccole e grandi. Nel raccontare il progetto si emoziona. Non è passata indenne da quanto le stato trasmesso dalle persone che ha incontrato.

L'incontro con la fotografa e documentarista polacca Monika Bulaj.
È stato un grande piacere per me incontrare la fotografa e documentarista polacca Monika Bulaj. Nell'ultimo giorno del Festival, il 27 ottobre 2019, sarà presente e accompagnerà il pubblico alla mostra con una visita guidata. Da non perdere!

La seguivo da diverso tempo. I suoi lavori non passano inosservati. Questa volta ho avuto l’opportunità di incontrarla e di scambiare con lei qualche parola. È una persona con la quale ti senti subito a tuo agio, di grande profondità. Ogni suo scatto, ogni sua ripresa, perché sì ci sono anche dei filmati che accompagnano la mostra, sono vissuti intensamente e in prima persona. Sono frutto di studio e consapevolezza degli argomenti trattati.

Monika Bulaj al Festival della Fotografia Etica di Lodi fino al 27 ottobre 2019
La mostra di Monika Bulaj è allestita nella chiesa sconsacrata dell'Angelo a Lodi. Un luogo quanto mai adatto al suo progetto dedicato alle minoranze religiose.

Oltre alla mostra Monika sarà presente nel weekend del 26 e 27 ottobre con una sua performance teatrale: sabato presso il Teatro alle Vigne Ridotto, sempre in Lodi; e con una visita guidata alla mostra nella giornata di domenica.

Nei due giorni, inoltre, sarà possibile partecipare a due suoi workshop presso la sede del gruppo fotografico Progetto Immagine. Per le iscrizioni ai workshop scrivere a questa mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La mostra e il festival hanno il supporto di Fujifilm, che sarà presente in tutti i weekend del Festival con un proprio staff tecnico per mostrare potenzialità e prestazioni di fotocamere e ottiche dei sistemi Serie X e GFX.

Maggiori INFO sulla mostra

Joomla SEF URLs by Artio