News ultimissime!

nikon gli aiuti alla croce rossa covid-19

 

 

SIGMA ART 12-24 E 24-70mm, test assignment in Lituania

Sigma Art 12-24mm F4 DG HSM, zoom per full frame Sigma Art 24-70mm F4 DG OS HSM, zoom standard luminoso per full frame

Parliamo di obiettivi e di una serie di lavori fotografici e video che abbiamo dovuto realizzare in Lituania, Paese Baltico ricco di storia e tradizioni. Questa volta, infatti, il test è stato effettuato con una vera prova sul campo. Le foto e i video che vedrete sono stati realizzati per un paio di committente. Avevamo necessità di essere leggeri, per cui niente focali fisse bensì due zoom che potessero coprire tutte le focali di cui avevamo bisogno. Allo stesso tempo, però, c'era la necessità della massima qualità.

La scelta è andata su due ottiche Sigma della serie Art, la serie progettata per garantire, anche negli obiettivi zoom, una qualità d'immagine di altissimo livello. Sigma Art 12-24mm F4 DG HSM e Sigma Art 24-70mm F2.8 DG OS HSM, questa la nostra scelta. Come fotocamere abbiamo scelto una full frame, Nikon D750, e una APS-C, Nikon D7000. In questo modo, sul formato più piccolo potevamo contare anche su un medio tele discreto. Il 70mm diventa infatti circa un 105mm.

Con noi avevamo anche un treppiede, uno stativo, e un illuminatore LED. Indispensabile, questo, per le interviste video che avremmo dovuto realizzare. Per quanto riguarda le foto, invece, la maggior parte sono state realizzate a mano libera, contando sulla stabilizzazione presente sul 24-70mm. Con il 12-24mm, invece, privo di stabilizzazione, abbiamo cercato di fotografare assumendo posizioni molto stabili e appoggiandoci a muri o altri supporti per strada.

PER CONOSCERE LA GAMMA COMPLETA DELLE OTTICHE SIGMA, SCARICA LA QUIDA INTERATTIVA, E' GRATUITA

 

 

 

Hasselblad X1D, test approfondito sulle Langhe, patrimonio UNESCO 

Hasselblad X1D, una fotocamera medioformato di nuova concezione, la prima mirrorless della Casa Svedese con un corpo compatto e leggero per la sua categoria. Non più grande e più pesante di una full frame. L'abbiamo usata in differenti condizioni e situazioni in un contesto d'eccezione: le Langhe, i cui paesaggi sono patrimonio UNESCO. Dagli scatti in vigna agli interni nelle cantine, dai ritratti ai notturni. L'uso con flash e a luce ambiente, ad alti e bassi ISO. Nei nostri video e nelle nostre gallery foto vi raccontiamo la nostra esperienza sul campo.

GUARDA ANCHE LA DESCRIZIONE DETTAGLIATA

Febbraio 2017
Reportage In Georgia con Olympus OM-D E-M1 Mark II

 

 

 

 

Anticipazioni, news, curiosità, presentazioni, interviste, speciali da Colonia, in Germania. Il più importante evento mondiale dedicato al mondo dell'immagine.
I nostri inviati vi racconteranno giorno per giorno le novità del mondo della fotografia

photokina 2014Settembre 2014: novità, speciali, interviste, curiosità, video
dal più importante evento dedicato al mondo dell'Imaging

Gli inviati di pmstudionews sono stati a Colonia e hanno raccontato quotidianamente tutte le novità del mondo dell'immagine presentate alla fiera.

In questa pagina il reportage completo per vivere, come se ci fosse stati, il più importante evento mondiale dedicato alla fotografia


 

 

Reportage USA Ford a noleggioUna nuova avventura per la nostra fotografa "in solitaria". Donata Basile, dopo il Burkina Faso, la Cina e l'India, intraprende un nuovo viaggio fotografico negli Stati Uniti.
Noi la seguiremo nel suo reportage, pubblicando foto, video e impressioni del suo lungo viaggio. Seguiteci nella nostra pagina di Inviato Speciale. Ci collegheremo con lei quotidianamente. Per vivere assieme questa nuova avventura negli States!

 


inviato speciale romaniaFebbraio 2014, Marina Macrì & Edo Prando

Gennaio 2014, Reportage invernale nella penisola Curlandese
Il nostro viaggio ha come meta la penisola Curlandese (Neringa), una striscia di terra lunga circa 98KM (la maggior parte territorio della Lituania), che si affaccia sul Mar Baltico e forma una grande laguna.

 

 



marina macri reportage fotogarfico lituaniaMaggio 2013 - Marina Macrì - Reportage dalla Lituania

Dalla capitale Vilnius, patrimonio dell’Unesco, alla penisola Curlandese sulle rive del Mar Baltico. Un viaggio ricco di storia e natura in un paese europeo rimasto per decenni “invisibile” a causa dell’occupazione Sovietica. Un paese giovane e vitale che offre tantissime opportunità fotografiche. Il resoconto quotidiano attraverso video, foto e collegamenti audio con Marina Macrì, inviata di pmstudionews


 

inviato speciale romaniaLuglio 2013, Marina Macrì & Edo Prando

Reportage da Maramures e Suceava
Territtori rumeni ai confini con Ucraina e Moldavia ricchi di storia e tradizioni. I monasteri; le chiese di legno dipinto dichiarate patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO; gli artigiani che tramandano da tempo immemorabile la sapienza di scolpire e lavorare il legno; la natura incontaminata. Un diario con foto e video, passo passo alla ricerca delle location più interessanti dove tenere workshop sulla fotografia di viaggio.

 



donata basile cina

 

Donata ha con se una Nikon D7000 e due obiettivi zoom, un computer portatile e un hard disk di memoria della Buffalo. Le immagini che vedete sono freschi e immediati appunti di viaggio, consegnati non alle pagine di un taccuino, ma alla memoria di un telefonino. Hanno anche il vantaggio di essere file leggeri e non aver bisogno di linee ADSL per essere inviati. Le immagini di questa galleria sono alcune degli appunti presi nel suo viaggio in Cina.

 

 

 


 

Donata Basile Galleria foto

 

Donata ha con se una Nikon D7000 e due obiettivi zoom, un computer portatile e un hard disk di memoria della Buffalo. Le immagini che vedete sono freschi e immediati appunti di viaggio, consegnati non alle pagine di un taccuino, ma alla memoria di un telefonino. Hanno anche il vantaggio di essere file leggeri e non aver bisogno di linee ADSL per essere inviati. Le immagini di questa galleria sono alcune degli appunti presi nei primi giorni in Burkina Faso.

 

 

 


pmstudionews EXPO 2015Pmstudionews all' EXPO Milano 2015
VIDEO7 in diretta da EXPO 2015, i test e i reportage, e la photo gallery da una location molto speciale...


 

reflex mirrorless panasonic lumix g9 prova test 

Lumix G9, prova su strada in Irlanda

Come sempre i nostri test sono vere prove sul campo. Questa volta l’abbiamo portata con noi in un viaggio in Irlanda, o meglio in una piccola parte di quel Paese. La contea di Cork che si estende nell’area Sud Est. Oggi le mirrorless hanno raggiunto una qualità molto elevata e la G9 possiamo considerarla la top di gamma delle Lumix in ambito fotografico, mentre la GH5 assieme alla GH5S, sono le ammiraglie per la parte video. Ciò non toglie, ovviamente, che anche la G9 offra video di buona qualità.
Nel nostro viaggio ci concentreremo sulle funzionalità fotografiche. Compagno della nostra avventura è lo zoom Leica DG Vario Elmarit 12-60mm F2.8-4, un’ottica di elevata qualità che montata sul formato MicroQuattroTerzi equivale a circa 24-120mm. Una estensione focale versatile e adatta alle più svariate situazioni di ripresa. In esterni, come in interni.
MicroQuattroTerzi è il formato più piccolo tra quelli disponibili nel mondo mirrorless. Abbiamo già avuto mondo di saggiarne la bontà con altri modelli. Oggi chi sceglie una fotocamera del genere non lo fa perché l’ingombro è inferiore alle reflex e alle full frame mirrorless. Nel nostro caso, ad esempio, la G9 non è un apparecchio così piccolo nelle dimensioni. Di contro, ha una bella impugnatura che consente di avere una presa sicura e stabile. Il vantaggio è senza dubbio nelle dimensioni degli obiettivi. Sensore più piccolo vuole dire ottica più piccola.
Seguiteci in questa avventura. Man mano caricheremo nuovi testi e nuove foto. Per vedere tutte le caratteristiche della G9 e conoscere il sistema Lumix GUARDA QUI

Anche questa volta parteciperemo alla più importante fiera internazionale dedicata al mondo dell’immagine. Seguite il nostro reportage. Giorno per giorno tutte le novità, curiosità, anticipazioni da Colonia. Seguiteci anche su Facebook e Instagram

Joomla SEF URLs by Artio